GIORNATE INTERNAZIONALI IMUN

Visualizza il testo con caratteri grandi Visualizza il testo con caratteri medi Visualizza il testo con caratteri medi

NEWS

  • I nostri alunni, impegnati nel progetto "Global Citizens Model United Nations", saranno in diretta per la simulazione diplomatica sul sito ufficiale delle Nazioni Unite,sabato 25 febbraio dalle 21 alle 24 (ora italiana) su http://webtv.un.org

 

AMBASCIATORI ONU IN ERBA

Dal 19 al 21 gennaio i ragazzi del Liceo Sannazaro sono impegnati nelle giornate internazionali IMUN, organizzate dalla Italian Model United Nation. L’iniziativa ha coinvolto seicento studenti provenienti da tutte le province della Campania. Per tre giorni i ragazzi diventeranno giovani diplomatici che, in diverse commissioni, tratteranno di tematiche di attualità. Gli incontri si concluderanno con una CLOSING CEREMONY, alla presenza di autorità cittadine ed internazionali. Una rappresentanza degli studenti del nostro Liceo parteciperà alla sessione finale che si terrà a New York, nella sede dell’ONU, dal 20 al 28 febbraio.

 

 IL LINK DEL MATTINO   

http://m.ilmattino.it/video/l_39_assembela_onu_a_napoli_600_studenti_diventano_ambasciatori-2205582.html

 

Dal 19 al 21 gennaio si è tenuta a Napoli la quinta edizione del progetto “Italian Model United Nations”, in cui gli studenti, nei panni di giovani ambasciatori e diplomatici, hanno simulato i dibattiti dell’Assemblea Generale delle Nazioni Uniti, avanzando soluzioni per temi delicati quali crisi dei rifugiati, estremismo e terrorismo internazionale, diritto all’istruzione e sicurezza nel Mediterraneo. Diciannove gli studenti dell’Istituto, tutti entusiasti dell’esperienza vissuta e della sfida affrontata interamente in lingua inglese. Tra loro si è imposta in modo particolare, per la sua abilità retorica e diplomatica nella discussione contro il traffico internazionale di bambini, la studentessa Piera Iannelli (IV C), cui è andata la “honorable mention” da parte del Console USA, presente alla cerimonia di chiusura. Nell’ultima settimana di febbraio altri undici studenti dell’Istituto parteciperanno ad analoghe simulazioni nel progetto GCMUN a New York, al Palazzo di Vetro, sede dell’ONU.    

 



Allegati

Non sono presenti allegati in questa pagina

Contatti

Contatore Visite