UNA PARTITA PER AVVICINARE

    L’iniziativa “Una partita per avvicinare, un incontro per raccontare – la scuola incontra la popolazione detenuta”, organizzata dall’Assessorato alla Scuola e Istruzione del Comune di Napoli, in collaborazione con il Provveditorato Regionale dell’Amministrazione Penitenziaria della Campania, con il Garante Regionale per i detenuti e con l’associazione sportiva Uisp, ha visto MERCOLEDI’ 2 MARZO  la realizzazione di una giornata evento articolata in due fasi:

un quadrangolare di calcio a cinque a cui hanno partecipato due squadre di detenuti dell’istituto penitenziario di Poggioreale e due squadre formate da studenti delle quinte classi del Sannazaro accompagnati dalle proff. Marati e Giannini; un momento di  dialogo in cui i detenuti hanno avuto occasione di raccontare le loro storie e i loro vissuti  dando vita a un utile momento formativo sia per quanto attiene alla rimozione dei pregiudizi nei confronti della popolazione detenuta sia in relazione alle conseguenze negative dei percorsi di devianza o illegalità. 

Un'esperienza umana unica che ha davvero coinvolto i nostri studenti. Grazie allo sport il mondo della scuola si è aperto alla conoscenza della realtà carceraria senza tabù e pregiudizi, e questo grazie a un'iniziativa meritoria per la quale vogliamo esprimere tutta la nostra gratitudine ad Adriana Tocco, ad Annamaria Palmieri e a tutti coloro che hanno contribuito alla sua realizzazione. 

Vedi l'articolo dedicato all'iniziativa dal giornale online "il Napolista"

http://www.ilnapolista.it/2016/02/calcetto-quadrangolare-scuole-poggioreale-secondigliano/

VEDI IL SERVIZIO DEDICATO ALL'EVENTO DAL TG3 CAMPANIA.

http://www.rainews.it/dl/rainews/TGR/basic/PublishingBlock-d2203e2e-1690-4898-839d-f712cdab8eb1-archivio.html#

SELEZIONARE DALLA HOME PAGE DEL TG3 CAMPANIA L'EDIZIONE DEL 02 MARZO 2016 ORE 19.30