IL SANNAZARO PARTECIPA ALLA NOTTE DEI FILOSOFI

La notte è l’intimità del giorno. È fatta di racconti e ripensamenti.
Nelle “Leggi” Platone parlava del “Consiglio Notturno” che si riuniva
per decidere delle scelte della Città. La notte porta consigli,
ma anche sogni e inquietudini, desideri e paure.
Quest’anno la Notte dei Filosofi parla della Democrazia,
del desiderio e della nostalgia del suo avvenire.

PROGRAMMA

NAPOLI, MASCHIO ANGIOINO

5 dicembre
ore 10:00 Cortile del Castello
Scuole in Democrazia con Carmelo Musumeci
ore 17:00 Vani Antistanti Sala dell’Armeria
Apertura Esposizione Opere Fotografiche di
Fulvio Ambrosio, Santo De Biase, Valentina De Rosa, Maurizio Esposito
alle 18:00 Sala della Loggia
Dialogo a voce e piano con Alessadra Celletti
Alle 19:00 Video dialogo dell’ospitalità con Masullo, Fatou Diako e Pierre Preira

6 dicembre
ore 18:00 Sala della Loggia
Assemblea di Filosofia per la Città
ore 19:00 Sala dell’Armeria
Letture e Scritture
Alle 20:00 Video dialogo dell’ospitalità con Masullo,  Fatou Diako e Pierre Preira

7 dicembre
ore 19:00 Cortile del Castello
Concerto con Silvio Talamo
Alle 20:00 Sala dell’Armeria
Video dialogo dell’ospitalità di Masullo con Fatou Diako e Pierre Preira
ore 20:30 Sala dei Baroni
Processo alla Democrazia con Giuseppe Pino Ferraro Ilario Amendolia Maurizio Braucci Nino Daniele
Lorenzo Fazio Simona Marino Peppino Mazzotta Michelangelo Tagliaferri

Interventi musicali di Francesca Diletta Iavarone e Zena Rotundi